Good Vibes in Siena

Avete voglia di fare un weekend immerso nella maremma toscana, lontano dai rumori della città, dove il vostro sguardo si perda tra il verde delle colline e il blu del cielo? Allora vi consiglio vivamente di prendere la macchina e dedicarvi due giorni come ho fatto io recandomi presso l’azienda agricola / b&b Pietra Serena a 30 minuti da Siena.

Prima di recarmi presso Località La Patassa a Civitella Paganico (Grosseto), ho deciso di fare un giro a Siena, città dalla fortissima connotazione territoriale, dove i cittadini sono molto radicati alle tradizioni: si pensi al famosissimo Palio e al senso di appartenenza alle contrade anche tra i giovani.

Piazza del Campo

Curiosità.
1) Nel 1995 il suo centro storico è stato inserito dall’UNESCO nel Parimonio dell’ Umanità.
2) la Torre del Mangia (alle cui fondamenta si dice essere delle monete d’oro beneauguranti), dell’elegante Palazzo Pubblico in Piazza del Campo, è la seconda più alta in Italia.
3) Le contrade, in tutto 17, come le conosciamo oggi, esistono dal 1729 ma le loro origini risalgono al Medioevo, quando a Siena nacquero delle piccole associazioni che offrivano servizi ai pellegrini diretti a Roma lungo la via Francigena.

Dopo il giro tra i vicoli della città mi sono fermata in un’ enoteca vista piazza per bere un buonissimo Chianti Doc. Che dirvi? La gradazione alcolica di 13° mi ha messo subito allegria e mi ha permesso di arrivare presso il B&b carica per la bellissima esperienza da vivere.

Piazza del campo

Ho scelto il B&b Pietra Serena per la sua tranquillità, per la sua semplicità e cura dei dettagli, per il contatto con la natura su cui Eleonora, padrona di casa gentilissima, ha deciso di puntare: insieme al marito, si dedica giornalmente, all’ allevamento di animali da cui derivano un ottimo pecorino e gustosi salumi, alla coltivazione e produzione di squisiti prodotti della terra e cibi genuini prodotti rigorosamente a km zero.

Colline senesi

Quindi come seconda esperienza di Glamping perchè non vivere una splendida due giorni in questo paradiso? La struttura propone la YURTA con letto matrimoniale e bagno privato interno, la Casa sull’ Albero e la Cupola Geodetica che ho scelto per
la sua posizione panoramica sulla sommità di una bellissimo colle e da cui si vede solo il verde dei prati e l’ azzurro del cielo, per godere di tutte le incredibili comodità che ci sono in una camera di lusso rimanendo a contatto con la natura.

La cura dei dettagli è incredibile. Lo stile con cui è stata arredata la Cupola, che si rifà alla natura, è davvero glamour e particolare: il legno dei pallet, degli arredi del tavolo e delle sedute, della libreria e dei comodini la fa da padrone

Cupola geodetica
Camera matrimoniale
Arredi in legno e cantina di vini locali
Tavolo creato con pallet e legno con vista sulle colline

Per non parlare dela comodità del letto in memory e degli altri particolari: frigobar a cui attingere con prodotti tipici per un aperitivo genuino, angolo tisane e incensi per profumare la stanza, creme per massaggi per attimi di relax, possibilità di scelta tra tipologie di vini differenti.

Camera con letto in memory

Il bagno all’ interno della cupola è il classico da campeggio ma curato con fiori e diversi bagnoschiuma e profumi per venire incontro ad ogni esigenza.

Particolarità offerta dal Glamping è la cena a bivacco: dopo aver acceso il fuoco, e una volta cotta la carne, ho accompagnato la cena con patate alla brace, pecorino tipico, pane toscano e olio della casa: una vera bontà. Ah! Tutto accompagnato con un Montecucco Senese. Bontà!

Il B&b permette di fare escursioni di 2,5 ore in quad attraverso boschi, radure, colline, godere delle spiegazioni sul territorio e sulle tradizioni della campagna maremmana, di godere della Hot Tube, tinozza in larice con acqua riscaldata, da fare dopo cena per attimi di relax.

La tranquillità che questo posto mi ha regalato, la serenità di vedere un cielo stellato immenso in un luogo non inquinato da luci, il silenzio della natura, svegliarsi e rimanere estasiata dalla bellezza delle colline è quello che mi porterò dentro dopo questa emozionante esperienza che vi consiglio vivamente di fare.

Vista coline senesi da tavolo in pietra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *